Comune di Gradisca d'Isonzo

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




25.11 Giornata Internazionale Per l'Eliminazione della Violenza contro Donne (5^Edizione)

Arriva alla 5^ edizione la programmazione delle attività a Gradisca in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. Segno di un impegno importante che procede, puntando ad una forte educazione al rispetto di genere, a partire dai ragazzi e dal coinvolgimento delle scuole e della comunità, reso possibile soprattutto grazie alla proficua collaborazione con SOS Rosa e alla determinante presenza dello sportello dedicato a Gradisca d’Isonzo che tanto ha fatto in questi anni.

E’ nostro desiderio proporre un programma che possa beneficiare della massima condivisione, in modo possa fungere al meglio da promotore e come promozione del ruolo dei centri anti violenza sul territorio in un impegno quotidiano.

Ricorderete forse lo slogan che ci ha contraddistinti in questi anni: “DI GENERE SI MUORE SE IN GENERE NON SI EDUCA”. Rimane a distanza di anni un ottimo riassunto dell’azione educativa che intendiamo continuare a mettere in campo.

Dallo scorso anno, abbiamo affiancato #iorispetto (che è stato impresso lo scorso anno su braccialettini rossi in silicone e diventato simbolo per molti ragazzi e ragazze frequentanti l’istituto Brignoli, e altri cittadini che parteciparono alla camminata educativa)
#iorispetto è e vuole essere il filo rosso che unisce l’intera programmazione quest’anno. Ed è stato particolarmente calzante scoprire che anche l’anno scolastico educativo dell’Istituto Comprensivo “F.U.della Torre” ha deciso di aprirsi comunicando il rispetto come tema fondante del percorso didattico.

Scoprite di più sul progetto, che verrà presentato sabato 10 novembre alle ore 11:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Gradisca d'Isonzo.

Sinergie sul territorio:
Amministrazione Comunale di Gradisca d’Isonzo
Biblioteca Comunale di Gradisca d’Isonzo
SOS Rosa Gorizia Onlus
UDI - Unione Donne in Italia
Prefettura di Gorizia
UNIUD - CUG 
APT Gorizia
I.S.I.S. BEM “Brignoli”
I.C. “F. U. della Torre”
FOB Fondazione Osiride Brovedani ONLUS
Associazione MACROSS e Gradisc’arte
Associazione Personaltià Multiple
Asi AUSER
La Tana dei Goblin
Consiglio di Zona Isontino COOP Alleanza 3.0
ACLI circolo Boscarol di Gradisca
ANPI sezione di Gradisca 

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Il sindaco                                     

Linda Tomasinsig  

l'Assessore ai Servizi Sociali, 
Educazione, Politiche giovanili
e Comunicazione

Francesca Colombi

info su:  www.comune.gradisca.go.it

 

 

 

Street_COMMUNICATION con le opere di Mattia Campo dall'Orto e Nicholas Perra

E' stata ideata e curata una campagna di Street communication, grazie all'associazione MACROSS e agli artisti Mattia Campo dall’Orto e Nicholas Perra. Con la tecnica della street art sono stati realizzati per il progetto due ritratti dei Premi Nobel 2018 di quest’anno Denis Mukwege e Nadia Murad. Hanno ricevuto il Nobel per i loro sforzi nel porre fine all’uso della violenza sessuale come arma di guerra e conflitto armato. Nadia Murad è una delle circa 3.000 ragazze e donne yazide che sono state vittime di stupri e altri abusi dai miliziani Isis. Gli abusi erano sistematici e facevano parte di una strategia militare. Denis Mukwege è il ginecologo e attivista che ha ripetutamente condannato l’impunità per lo stupro di massa e ha criticato il governo congolese e altri paesi per non aver fatto abbastanza per fermare l’uso della violenza sessuale contro le donne come strategia e arma di guerra.

Ai loro ritratti, si è aggiunta una scena collettiva, il “NOI”, ragazzi e adulti che sappiano cogliere l’esempio e portarlo avanti, con azioni concrete nel quotidiano.Queste opere sono state digitalizzate e da loro sono state prodotti poster, locandine e cartoline, grazie alle quali vengono veicolati i numeri di telefono di SOS rosa Gorizia ONLUS e il numero di telefono nazionale.

In questa azione ha creduto fortemente APT Gorizia, che ha deciso di supportare il progetto mettendo a disposizione la pellicolatura di un mezzo APT e di stampare appendini comunicativi dedicati con la grafica e con il motto #iorispetto per veicolare il messaggio e i numeri utili. Il Consiglio di Zona Coop Alleanza 3.0 che esporrà le grafiche nei punti vendita dell’isontino. E l'UNIUD nella sede di Gorizia

Ho_scritto_t_amo_sulla_sabbia con l'arte di Fabio Babich e Massimo Racozzi

Quest’anno grazie ai talenti artistici dell’associazione MACROSS, l’amministrazione comunale ha proposto uno spettacolo di Sand Art, a cura di Massimo Racozzi e Fabio Babich, che con intensità e delicatezza ha veicolato la riflessione al tema, e comunicato i dati della violenza censiti sul territorio da SOS Rosa. L’evento è stato dedicato alla cittadinnanza il 25.11 e una sua replica è stata riservata agli studenti dell'ISIS BEM Brigoli.

IL PROGETTO